/PANTONE 2017 (EMEA)
/PANTONE 2017 (EMEA)

Streetwise

29/10/2018

Streetwise

LAURIE PRESSMAN

Pantone Color Institute

23 2018 ottobre

Streetwise, nuova tendenza messa in evidenza da Franklin Till in VIEWPOINT COLOUR – 04, nasce dall’incontro e dalla fusione dello stile di strada con la moda di lusso, per creare un’estetica amalgamata che cavalca il divario tra l’alta moda e lo street style.

Streetwise

Tratto previa autorizzazione da VIEWPOINT COLOUR - Numero 04 – Identità, redattori Franklin Till - Kate Franklin/Caroline Till

Streetwise Palettes

Con il rifiuto da parte della fashion élite di un design sfarzoso e ostentatorio a favore di uno stile meno sofisticato e intriso di umore, viene ridefinita la nozione di lusso. Raffinatezza ed eleganza perdono il proprio fascino agli occhi degli ambiziosi Millennial che, alla ricerca di un mezzo di espressione, appartenenza e rappresentazione, richiedono un design accessibile e autentico con cui identificarsi.

Questa tendenza a un design “streetwise”, che porta con sé la scaltrezza della strada, si esprime come celebrazione di un umorismo arguto e di uno stile faceto. In un’ottica utilitaristica, osserviamo un’enorme profusione di elementi esageratamente funzionali in una raccolta che unisce iper-prestazioni e materiali sintetici. Man mano che i designer fanno propria l’identità aziendale ed elevano stili grafici ordinari, otteniamo un approccio rilassato allo stile e alla comunicazione che dà vita a un design accessibile a tutti e ispirato alla vita reale. I colori appaiono come tonalità a tinta unita riprese dalla quotidianità e presentate in palette che sembrano deliberatamente goffe e addirittura dettate dal caso.


Acquista questo numero e altri prodotti di tendenza: